Breve Storia della Sedia e del Tavolo Tulip di Eero Saarinen

Pubblicato: martedì 14 gennaio 2020-
In tutti i testi ufficiali riguardanti i grandi architetti della Bauhaus, scuola di arte applicata nata in Germania nel 1919 sotto la guida di Walter Gropius, risulta che dopo la sua forzata chiusura avvenuta nel 1932 per motovi politici, molti dei suoi maggiori esponenti quali Walter Gropius, Marcel Breuer, Ludwig Mies van der Rohe, emigrarono negli Stati Uniti dove trovarono un nuovo contesto entro cui operare.
L’impulso immediato venne dal concorso “Organic Design in Home Furnishings” bandito già a partire dal 1941 dal MOMA -Museum of Modern Art di New York. E fu proprio per questo concorso che durante gli anni 1953/58 Eero Saarinen (1910/1961) elaborò il progetto per una sedia con base a piedistallo che fosse esteticamente bella, sostituendo l’intreccio visivo delle gambe con un unico basamento (chiamato anche Pedestal). La sua forma, bella e funzionale, prese il nome di TULIP, vista la sua somiglianza ad un tulipano.
Nel 1956, Eero Saarinen realizzò anche il tavolo risolvendo lo stesso problema delle gambe delle sedie, chiamandolo TULIP TABLE, da utilizzare come tavolo da pranzo o per soggiorno come coffe table, formando insieme alle sedie un abbinamento di eccezionale praticità e bellezza.
La base con il piedistallo della sedia e del tavolo TULIP era stata progettata in alluminio pressofuso con rivestimento in Rilsan o vernici adeguate alla sua protezione, mentre la scocca della sedia era in fibra di vetro sagomata e rinforzata.
Con la collezione TULIP (scopri i tavoli e le sedie Tulip), Eero Saarinen aveva progettato oggetti d’arredo straordinariamente moderni per l’epoca, sia per la loro praticità che per il senso estetico, che ancora oggi possono essere inseriti in qualsiasi progetto di arredamento.
Dopo questa breve storia, necessaria per poter capire le origini del progetto, ci teniamo a precisare che tutta la nostra collezione di Sedie e Tavoli TULIP è ispirata al progetto di Eero Saarinen del 1953 e sono pertanto da considerarsi nostre riedizioni.
Oggi, purtroppo, il cliente che vuole acquistare una riedizione del tavolo o sedia TULIP che sia di ottima qualità ad un giusto prezzo, trova molta difficoltà vista la grande offerta che il web propone. Offerta che denota talvolta molta approssimazione e pochissima professionalità con prodotti di qualità scadente, anche di provenienza asiatica. Questo crea certamente molta confusione e disinformazione nell’acquirente.
Italiandesigncontract.com propone il Tavolo e la Sedia TULIP con un buon rapporto qualità/prezzo e garantisce che la produzione di tutti i componenti viene effettuata in Toscana, e più esattamente a Poggibonsi, cittadina situata tra Siena e Firenze, con spiccata vocazione artigianale nel campo del mobile fin dagli anni ’50, ma soprattutto vicinissima alle cave di marmo delle Alpi Apuane. In questo territorio oltre al famoso, prestigioso ed unico Bianco di Carrara si estraggono anche marmi pregiati come l’Arabescato Vagli, il Carrara Statuarietto, ed il Calacatta Oro.
Il Verdi Alpi invece proviene dalla Valle D’Aosta, mentre il Nero Marquinia e il Marrone Emperador Dark sono di importazione spagnola, il marmo cristallino Salt White è di provenienza Greca ed il Grigio Leopard proviene dalla Turchia.
Uno dei due soci di ARTE & DESIGN S.r.l., proprietaria del marchio “ITALIANDESIGNCONTRACT” ha iniziato la propria attività proprio a Poggibonsi, fin dalla fine degli anni ‘60, producendo Tavoli e sedie per il settore contract, destinati quindi a catene alberghiere, cliniche, università, teatri, gelaterie, coffee-bar, ristoranti e residenze private.
Grazie a questa importante esperienza e alla passione sempre vivissima verso questi prodotti siamo in grado di utilizzare la conoscenza e la collaborazione con i migliori artigiani locali che seguiamo costantemente nelle varie fasi produttive e ci permette di offrire tutte le assicurazioni e garanzie sui materiali e sulle lavorazioni che vengono eseguite per la produzione delle nostre Riedizioni.
Per ulteriore chiarezza verso i nostri clienti abbiamo inserito sulla scheda del prodotto tutte le informazioni utili circa le CARATTERISTICHE TECNICHE, IMBALLO E SPEDIZIONE e le ISTRUZIONI PER IL MONTAGGIO con relativo VIDEO. Questi file possono essere consultati e scaricati e forniscono dettagli utilissimi di cui tenere conto al momento dell’ordine.

Categorie correlate