Le nuove collezioni Bitossi, tra arte e design

Pubblicato: mercoledì 13 giugno 2018-

Classe 1957, Nathalie Du Pasquier è una designer francese dallo spiccato lato artistico. Prima di disegnare prodotti, è infatti una pittrice che – col suo tratto inconfondibile – dà vita a oggetti dalla personalità unica. Negli anni, ha personalizzato mobili, tessuti, abiti, gioielli; ha creato un’infinità di opere, dedicando la sua vita alla pittura e all’arte. Oggi, Nathalie Du Pasquier firma per Bitossi Ceramiche una collezione di sculture e di vasi esclusivi, torniti a mano con elementi a colaggio in terra bianca e con smalti matt bianchi, marroni, neri, rossi, verdi, blu. In bilico tra gioco e geometria, i suoi prodotti – in edizione limitata – sono perfetti per regalare personalità ad ambienti monocromatici, o per arricchire la propria collezione di pezzi pregiati. Ma come è nata, in Nathalie, questa collezione? Inizialmente, gli oggetti erano stati pensati per la mostra “Other Rooms” al Camden Arts Center di Londra: il successo che l’esposizione ebbe, spinse però l’artista a farne una produzione industriale, pur nella sua anima artigianale, trasformando quelle che in origine erano costruzioni in legno in una collezione di sette forme astratte e allineate, fisico alter ego dei quadri astratti che caratterizzano il suo lavoro.

Ma non è, quella di Nathalie Du Pasquier, l’unica nuova collezione che Bitossi Home ha di recente lanciato sul mercato. Dalla collaborazione con Formafantasma – lo studio dei giovani Simone Farresin e Andrea Trimarchi che, poco più che trentenni, sono già delle star del design internazionale – è nata una linea di vasi “con strappi”, presentata al Salone del Mobile 2018. Non si tratta, per la verità, di una novità nel vero senso del termine: si tratta invece del frutto di un lungo lavoro di ricerca nell’archivio storico dell’azienda, sfociato nella reinterpretazione di tre pezzi storici di Aldo Londi che – in passato – sperimentò il taglio delle lastre d’argilla mediante un filo di ferro. Oggi, quel suo lavoro è più attuale che mai. E la riedizione di Formafantasma è già avviata verso il successo.

Immagini correlate

Clicca per Ingrandire
Clicca per Ingrandire
Clicca per Ingrandire

Prodotti correlati

Promo fino al 06 gennaio

Nathalie du Pasquier - SCULTURA F-1 - bianco/giallo cod. 10611

1.372,50 -35%-10% 802,91 Iva compresa
Nathalie du Pasquier - SCULTURA F-1 - bianco/giallo cod. 10611

Design Nathalie du Pasquier

Manifattura Bitossi Ceramiche

Grandi Ceramiche, questo il nome dell’ultima collezione firmata da Nathalie Du Pasquier, nata e progettata per la per la mostra “Other Rooms” che il Camden Arts Center di Londra
...
Promo fino al 06 gennaio

Formafantasma - FAN 3 - VASO CON STRAPPI - verdino

610,00 -35%-10% 356,85 Iva compresa
Formafantasma - FAN 3 - VASO CON STRAPPI - verdino

Design Formafantasma

Manifattura Bitossi Ceramiche

Il lavoro dei Formafantasma nasce da una lunga ricerca nell’archi­vio storico dell’azienda che li ha portati a lavorare maggiormente intorno a due elementi decorativi sviluppati da Aldo Londi, che

...
Promo fino al 06 gennaio

Formafantasma - FAN 2 - VASO CON STRAPPI - giallo matt

671,00 -35%-10% 392,54 Iva compresa
Formafantasma - FAN 2 - VASO CON STRAPPI - giallo matt

Design Formafantasma

Manifattura Bitossi Ceramiche

Il lavoro dei Formafantasma nasce da una lunga ricerca nell’archi­vio storico dell’azienda che li ha portati a lavorare maggiormente intorno a due elementi decorativi sviluppati da Aldo Londi,

...